uranio

Dall’Ucraina a silos russi un carico di uranio arricchito

La consegna sicura, nei giorni scorsi di una spedizione di uranio altamente arricchito (HEU) dalla Georgia il 22 Dicembre 2015 segna un altro successo negli sforzi globali di non proliferazione nucleare.  1,83 chilogrammi di uranio altamente arricchito sono stati rimossi dall’1 Neutron Source a Tbilisi State University in Georgia e spostati in un deposito sicuro nella Federazione Russa.

HEU può eventualmente essere utilizzato per la produzione di materiale utilizzato per le armi nucleari. L’AIEA sostiene gli Stati membri nei loro sforzi per sostituire uranio altamente arricchito con uranio a basso arricchimento (LEU) nei reattori di ricerca e strutture sorgente di neutroni in tutto il mondo.

Nel mese di giugno 2015, il governo della Georgia ha chiesto l’assistenza presso l’AIEA per l’operazione di rimozione HEU.